LYNX logo

DIGITAL INNOVATION

eGOS

Il progetto eGOS era volto ad incrementare l’occupazione e la capacità formativa degli operatori dei centri per l'impiego testando un servizio sperimentale di orientamento al lavoro basato su piattaforma web.

Al centro del progetto vi è stato lo sviluppo della piattaforma multicanale ‘open source’ WISP (Web-based Integrated Services Platform) e delle procedure teorico pratiche per il suo utilizzo da parte degli operatori e degli utenti delle agenzie di orientamento al lavoro.

eGOS ha fornito ai propri utenti (migliaia di lavoratori e studenti di cinque paesi europei) un sistema di informazioni, consulenze e supporto al lavoro attraverso un sito web accessibile ed una piattaforma per la prenotazione e l'erogazione di colloqui in video conferenza.  WISP integra infatti sia strumenti innovativi, come la videoconferenza e la witheboard per la condivisione simultanea dello schermo utilizzati per i colloqui uno a uno, che strumenti ormai di uso comune, come le email, le chat e i forum, agevolando le agenzie ad andare incontro alle esigenze del proprio pubblico di riferimento.

Ma WISP è anche un sitema integrato per la gestione dell'intero processo di erogazione dei servizi di orientamento. Il progeto eGOS ha quindi offerto alle agenzie di orientamento e alle pubbliche amministrazioni:

  • un funzionale sitema di gestione automatica dei flussi di lavoro (dagli appuntamenti Utente/Operatore, alla gestione dei team di operatori),
  • un robusto sistema di archiviazione delle attività svolte (dati degli utenti, degli operatori, dei servizi erogati...), 
  • report e statistiche per facilitare il management e il controllo delle prestazioni delle agenzie

 

eGOS è stato coordinato dalla Provincia di Arezzo  ed ha avuto la collaborazione di partner italiani, spagnoli, rumeni, bulgari e islandesi.

LYNX ha partecipato al progetto curando la realizzazione della piattaforma multiservices WISP